Banner
Sabato 06 Novembre 2010 23:54

Il Borgo di Castelmerlino costituito da quattro edifici storici (1700),con i suoi 22 ettari di terra tra seminativo e bosco è stato acquistato interamente da un gruppo di famiglie.L'idea è di realizzare un progetto di Cohousing,ma non è obbligatorio aderirvi.
La parte in vendita che proponiamo è il Fienile con possibilità di aggiungere anche la parte attaccata del magazzino, entrambi con progetti architettonici già approvati esecutivi in attesa di avvio lavori,ma bisognerebbe muoversi in tempo in quanto incombe la modifica del piano regolatore comunale che obbligherebbe a far riapprovare il progetto(in sostanza il comune si prenderebbe altri soldi circa 3500 euro,situazione che accadrebbe solo nel caso in cui l'inizio lavori non fosse già avviato per quella data,verosimilmente entro Dicembre.  
Per il Fienile è stato preventivato,compreso il costo di acquisto,complessivamente al costo di ristrutturazione finito, da 1800,00euro/mq.
La struttura (terra/cielo) prevede tre livelli di 45mq per un totale di 120mq. Bisogna anche considerare che gli edifici necessitano di sottofondazioni,antisismico obbligatorio,il borgo necessita di tutto,dalle fognature a norma..il progetto di tutto il borgo è costato circa 40mila euro(la propria parte di competenza già compresa nel prezzo).
Grazie ad accordi intercorsi con la banca del posto(credito cooperativo) è stato possibile ottenere un mutuo molto favorevole  per l'acquisto di tutto il borgo.
Sul lato sud-sud/est piante di Alloro e Quercia ad ombreggiare creano una situazione esterna di riservatezza con giardino a scendere verso i campi,a nord la piazzetta comune circondata dagli altri edifici su cui sovrasta una Quercia secolare.
Tre famiglie hanno finito di recente la ristrutturazione con i canoni della bioedilizia, e vi abitano,una coppia trasferitasi da Torino,una coppia di 50enni,una a orientamento Staineriano con due bimbi in età scolare(bus a poca distanza effettua il servizio fino al paese Monzuno distante circa 1 km.).
Nel progetto di Cohousing è previsto lo sviluppo di una ulteriore costruzione fino a 300 mq.per usi condivisi.
E' possibile sviluppare differenti attività come ad esempio Maneggio, laboratori,B&B,salone conferenze,altro..,anche in piena autonomia, agricoltura o allevamenti.
Il Borgo di rara bellezza è situato su un poggio a circa 400msl,solare,molto suggestivo,dominante,che gode di una ampissima vista panoramica a 360gradi,sia verso i monti dell'appennino che verso la pianura.
Ottimi collegamenti a dieci minuti a valle l'autostrada e ferrovia Firenze/Bologna(Vado-Sasso Marconi),Bologna raggiungibile in mezz'ora con auto, venti minuti in treno. 
 
Per il fienile attualmente dobbiamo recuperare i soldi che abbiamo dovuto investire fin qui,ovvero 97.000euro.
Stiamo pagando un mutuo che è possibile accollarsi.
La proprietà del fienile comprende un settimo(1/7) del terreno complessivo di 22 ettari.
E' inoltre possibile acquisire una porzione di immobile comune destinato solo successivamente ad essere ristrutturato, anch'esso con progetto già approvato, per ora condiviso tra 9 persone.
Per ulteriori chiarimenti siamo reperibili in qualsiasi momento..
 
Emma e Pioggia di
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Invia Email oppure telefona al: 0039.051.563580 - 340.8150903
 
Copyright © 2011 CoAbitare. Tutti i diritti riservati.